Skip to main content

Presidio della Qualità di Ateneo

Contenuto
Funzioni e compiti

Rappresenta la struttura operativa interna all’Ateneo che supervisiona lo svolgimento adeguato e uniforme delle procedure di Assicurazione Qualità (AQ) dell’Ateneo, sulla base degli indirizzi degli Organi di Governo. 

Propone strumenti e formazione sulla qualità, supporta i Responsabili AQ delle strutture di Ateneo. 
Funge a tal fine da cerniera tra gli OOAA (Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione e Nucleo di Valutazione) e le strutture decentrate (Dipartimenti/Facoltà/Scuole, Corsi di Studio (CdS), Corsi di Dottorato, Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti).
Verifica la congruità delle politiche della Qualità della Formazione, della Ricerca e della Terza Missione adottate dai CdS, Dipartimenti/Facoltà Scuole. 

È composto da un numero di docenti compreso tra un minimo di 4 e un massimo di 6, designati dal Consiglio di Amministrazione su proposta del Rettore, oltre al Delegato del Rettore per la Qualità, che lo coordina. 
Inoltre, è membro effettivo del PQA un rappresentante degli studenti, designato dalla Conferenza degli Studenti. Il Presidente della Conferenza degli Studenti è invitato permanente alle riunioni del Presidio della Qualità.