Ti trovi qui: Home » Iscrizioni » Pagamenti MAV

Pagamento tasse tramite MAV

Modalità di pagamento della contribuzione universitaria

Il pagamento della contribuzione universitaria sarà disponibile  esclusivamente in formato MAV (Mandato Avviso Versamento) bancario. Il MAV è disponibile unicamente nella pagina personale Esse3 alla voce Tasse e non sarà più inviato tramite servizio postale.

Come effettuare il pagamento

Il MAV può essere pagato con diverse modalità:
   •     gratuitamente presso gli sportelli automatici Bancomat di UniCredit con Carte Bancomat di UniCredit o di altri Istituti, nonché presso sportelli Bancomat di altre banche che forniscano analogo servizio;
   •     gratuitamente con "Banca via Internet", per i clienti di UniCredit aderenti al servizio (www.unicredit.it), nonché di altre banche che forniscono analogo servizio;
   •     gratuitamente con "Banca Telefonica", per i clienti di UniCredit aderenti al servizio (numero gratuito 800 57 57 57, o se dall'estero +39 02 33408973), nonché di altre banche che forniscono analogo servizio;
   •     gratuitamente presso qualsiasi Sportello Bancario sull'intero territorio nazionale;
   •     on-line con carta di credito.

Istruzioni per pagamenti su sportelli Bancomat UniCredit
Dal menu: ALTRE FUNZIONI > inserire PIN - > PAGAMENTI >MAV-RAV > inserire CODICE IDENTIFICATIVO MAV > premere "conferma/esegui" > inserire IMPORTO > premere "conferma/esegui" > segue la verifica dei dati immessi > premere "conferma/esegui" per il perfezionamento del pagamento.
La quietanza è costituita dalla ricevuta del Bancomat o evidenza equipollente (ad esempio, riga estratto conto).
L'elenco degli sportelli Automatici Bancomat abilitati è consultabile su www.unicredit.it sezione "Agenzie".

Pagamenti in ritardo - maggiorazione

In caso di ritardo nel pagamento di ogni singola rata è prevista una maggiorazione di Euro 30,00 fino a 15 giorni consecutivi e continuativi dopo la scadenza e di Euro 70,00 dal 16° giorno in poi.
Attenzione: un pagamento effettuato il giorno della scadenza, se accreditato all'ateneo in data successiva alla scadenza stessa, comporta l'attribuzione di maggiorazione per ritardato pagamento.
La maggiorazione per ritardato pagamento sarà generata nella pagina personale dello studente solo quando l'Ateneo avrà ricevuto l'esito del pagamento tardivo. Anche il pagamento della maggiorazione é condizione necessaria al fine di poter usufruire dei servizi di prenotazione on-line degli appelli e per sostenere gli esami di profitto.
Si comunica che per l'Ateneo fa fede la data di pagamento trasmessa dalla banca presso cui viene effettuato il pagamento. Per i MAV pagati il giorno stesso della scadenza tramite internet banking o bancomat o banca telefonica potrebbe non essere garantita l'esecuzione del pagamento nella stessa giornata. Gli studenti sono invitati a verificare le condizioni e gli orari con cui la propria banca eroga il servizio di Home Banking: molte banche non eseguono i pagamenti dopo l'orario di servizio e l'operazione viene presa in carico dalla banca e contabilizzata il giorno lavorativo seguente.
Agli iscritti ai Corsi di Studio per i quali l'Ateneo abbia deliberato l'accesso con numero programmato o anticipato la data di iscrizione rispetto alla generalità dei corsi, la maggiorazione per ritardato pagamento sarà eventualmente applicata a partire dalla seconda rata, in quanto, nel rispetto delle scadenze previste dai bandi per l'accesso ai Corsi a numero programmato o del regolamento del corso di studio, il ritardato pagamento della prima rata, comporta, di norma, l'esclusione dalla possibilità di iscriversi al corso.
Si ricorda inoltre che per sostenere gli esami e conseguire il titolo di studio occorre essere in regola con il pagamento delle tasse e contributi e delle eventuali maggiorazioni.
Il pagamento dei MAV viene acquisito dal sistema Esse3, mediante la trasmissione del versamento eseguito dallo studente, da parte dell'Istituto Bancario. I tempi tecnici per la trasmissione dalla Banca all'Ateneo del pagamento possono richiedere anche 3 o 4 giorni lavorativi, mentre è immediato solo con pagamenti con carta di credito tramite Esse3 on line.