Ti trovi qui: Home » Amministrazione trasparente » Altri contenuti

Altri contenuti

Prevenzione della Corruzione

Responsabile della prevenzione della corruzione: dott. Stefano Ronchetti

Accesso civico (art. 5 D.lgs n. 33/2013)

» Accesso civico

Segnalazione di illeciti (whistleblower)

L'art. 1, comma 51, della legge 190/2012 (cd. legge anticorruzione) ha inserito un nuovo articolo, il 54 bis 1, nell'ambito del d.lgs. 165/2001, rubricato "tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti".
Tale norma è stata recepita nel Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione di Ateneo 2014-16 - paragrafo 9.4. Con l'espressione "whistleblower" si fa riferimento al dipendente di un'amministrazione che segnala violazioni od irregolarità, commesse ai danni dell'interesse pubblico, agli organi legittimati a intervenire.

I dipendenti e i collaboratori che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nell'amministrazione debbono utilizzare questo modello.

» Regolamento per la tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti (whistleblowing policy)
» Modulo segnalazione di illeciti: Versione PDF - Versione RTF

Accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati

Sezione in corso di allestimento

Telelavoro

- Piano per l’utilizzo del telelavoro - anno 2013
- Piano per l'Utilizzo del telelavoro - anni 2014 2015

Dati Ulteriori

Razionalizzazione dell'uso di dotazioni strumentali, delle autovetture di servizio e dei beni immobili

Relazione annuale art. 2 comma 594 e ss Legge 244/2007
Piano Triennale per la razionalizzazione dell'utilizzo delle dotazioni strumentali, delle autovetture di servizio e dei beni immobili

Direttiva Dipartimento Funzione Pubblica n. 6/2010
Utilizzo delle autovetture in dotazione

Monitoraggio accessi

Monitoraggio accessi alla sezione Trasparenza