Ti trovi qui: Home » Mobilità internazionale » Progetto UNI-CO-RE

Progetto Unicore 4.0

Corridoi Universitari per Studenti Rifugiati (Camerun, Niger, Nigeria, Malawi, Mozambico, Sud Africa, Zambia e Zimbawe 2022/23)

L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia partecipa, insieme ad altri Atenei italiani, al Progetto Corridoi Universitari per Studenti Rifugiati – Unicore 4.0 promosso dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).

Il Progetto contempla un coinvolgimento diretto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, di Caritas Italiana, della Diaconia Valdese, di Centro Astalli, di Gandhi Charity, nonché la partecipazione di ER.GO e di altre istituzioni a livello locale.

Il Progetto mira a consolidare e rafforzare un canale di ingresso legale e sicuro per favorire l'accesso dei rifugiati all'istruzione universitaria in Italia e promuoverne l'integrazione sociale e la partecipazione attiva alla vita accademica, in armonia con il Global Compact on Refugees e con il Manifesto per l’Università inclusiva, promosso dall'UNHCR e sottoscritto dall'Ateneo.

L'Ateneo per l'anno accademico 2022-2023 riconosce una borsa di studio per la durata normale del corso più un anno finalizzata all'iscrizione al corso di Laurea Magistrale in International Management.

Bando Unicore per l'anno accademico 2022/23 - scadenza 31 maggio 2022

Laurea Magistrale in International Management

Per maggiori informazioni


Questa pagina è stata utile?