Ti trovi qui: Home » Didattica » Master » Calibrazione vettura

Master in Calibrazione vettura
Tecnologia

Master Annuale - a.a. 2012/2013

livello Master Universitario di II Livello
n. posti 20
durata del corso master annuale
ore totali 1500 ore di lezione/tirocinio
crediti universitari 60 CFU
Costo iscrizione 5000  euro
Iscrizione come uditore 2500  euro
Bando di ammissione
Scadenza
Consulta il bando di ammissione
presentazione domanda entro 17/04/2013
Direttore Prof. Giuseppe Cantore
Referente Ing. Carlo Alberto Rinaldini
Dipartimenti
  • Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"

Presentazione

Il profilo che si intende formare è quello del responsabile di calibrazione di sistemi di controllo motopropulsore e veicolo; progettista di funzioni di controllo e diagnosi. Il Master in Calibrazione vettura vuole essere la risposta, culturale e scientifica, alla forte domanda della realtà industriale del territorio di un’approfondita professionalità nel settore Automotive. Mira a coniugare la formazione universitaria con la realtà delle imprese fornendo conoscenze e competenze, abilità tecniche e organizzative rispondenti alle esigenze del settore e necessarie per una crescita professionale efficace. La figura professionale che si intende formare è adatta ad inserirsi in imprese dell'ambito automotive, in diversi settori: dalla verifica della qualità dei prodotti/servizi di fornitori alla gestione di specifiche funzioni del sistema di controllo motore-veicolo, fino alla supervisione dell'intero processo di calibrazione. Data la crescente complessità dei sistemi di controllo, assume grande rilievo la figura professionale di chi permette di declinare le potenzialità dei sistemi messi a disposizione dai fornitori in base alle caratteristiche richieste dalla specifica applicazione.

Requisiti per l'accesso

Possono accedere al Master i possessori delle Lauree Magistrali, ai sensi del D.M. 270/04, e delle Lauree Specialistiche, ai sensi del D.M. 509/1999, appartenenti alle seguenti Classi: Ingegneria dell’automazione (Classe 29/S o LM-25); Ingegneria elettrica (Classe 31/S o LM-28); Ingegneria elettronica (Classe 32/S o LM-29); Ingegneria gestionale (Classe 34/S o LM-31); Ingegneria meccanica (Classe 36/S o LM-33); Ingegneria informatica (Classe 35/S o LM-32); Ingegneria chimica (Classe 27/S o LM-22); Ingegneria delle telecomunicazioni (Classe 30/S o LM-27); Ingegneria energetica e nucleare (Classe 33/S o LM-30); Scienza e ingegneria dei materiali (Classe 61/S o LM-53); Ingegneria aerospaziale e astronautica (Classe 25/S o LM-20); Ingegneria navale (Classe 37/S o LM-34); Teorie e metodi del disegno industriale (Classe 103/S o LM-12). Possono, inoltre, accedere al Master i possessori delle seguenti Lauree rilasciate secondo gli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi dei D.M. 509/99 e D.M. 270/04 (Lauree del vecchio ordinamento) equiparate, ai sensi dell’art.2 del Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009, a quelle sopra elencate, in: Ingegneria elettrica; Ingegneria elettronica; Ingegneria gestionale; Ingegneria meccanica; Ingegneria informatica; Ingegneria chimica; Ingegneria delle telecomunicazioni; Ingegneria nucleare; Scienza dei materiali; Ingegneria dei materiali; Ingegneria industriale; Ingegneria aerospaziale; Ingegneria navale; Disegno industriale.

Sede delle lezioni

Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”; Laboratorio Calibrazione Motopropulsore della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna; aziende coinvolte nell’iniziativa.

Periodo di svolgimento

Da marzo 2013 ad aprile 2014.

Documenti collegati


Questa pagina è stata utile?