Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree e Lauree Mag. a ciclo unico » Infermieristica - sede di Reggio Emilia

Legenda:

corso ad accesso libero Corso ad accesso libero;
corso a numero programmato Corso a numero programmato;
corso tenuto in lingua inglese Corso in lingua inglese;
corso a distanza Corso in modalità mista o prevalentemente a distanza.

Collegamenti


immagine della copertina della guidaGuida Unimore 2024-2025.

Salute / Laurea
Infermieristica - sede di Reggio Emilia

Titolo di studio Laurea in Infermieristica - sede di Reggio Emilia
Classe di Laurea MIUR L/SNT1 Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica
Durata del corso di studi 3 anni - 180 CFU Crediti Formativi Universitari

Informazioni per l'anno accademico 2024-2025

Le informazioni relative all'anno accademico 2024-2025 sono in corso di aggiornamento e possono essere suscettibili di ulteriori modifiche/integrazioni.

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato   Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Sede del corso via Amendola, 2 pad. De Sanctis 42122 Reggio Emilia
Referenti

Presidente:
prof. Stefano Luminari
tel. 0522 522427
stefano.luminari@unimore.it

Delegati al tutorato:
dott.ssa Giovanna Amaducci
tel. 0522 522427 / 522412
amaduccig@unimore.it

Dipartimento/Scuola » Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sito web www.infermieristicare.unimore.it
Regolamento didatticoTesto completo in PDF (valido a partire dall'a.a 2017-2018)
Piano di studi I piani di studi (riferiti all'anno accademico precedente) sono consultabili sul Course Catalogue

Presentazione

Il Corso di Laurea (CdL) forma professionisti che svolgano attività dirette alla prevenzione delle malattie, all'assistenza alle persone in tutte le fasi della vita e all'educazione sanitaria, nel rispetto del relativo profilo professionale, dello specifico codice deontologico e dei valori etici della professione.

Cosa si studia

Il CdL offre una preparazione nell’ambito di scienze di base (biologia, anatomia, fisiologia), cliniche (medicina interna, cardiologia, chirurgia, rianimazione) ed umanistiche per favorire la comprensione delle diverse dimensioni della persona (bio-fisiologica, emotiva, culturale e valoriale) alla base del processo assistenziale e di cura. La disciplina portante è l’Infermieristica, che permette di: acquisire la capacità di affrontare i problemi con una visione unitaria della persona e della sua esperienza di malattia; essere in grado di applicare metodologie di intervento in situazioni concrete; conoscere le dimensioni etiche, deontologiche e giuridiche della professione e avere efficaci capacità relazionali nei confronti degli assistiti e delle diverse figure professionali. Le attività didattiche comprendono: lezioni teoriche, attività di didattica tutoriale a piccoli gruppi (laboratori preclinici) e tirocini (affiancamento di uno studente con un infermiere).

Cosa si diventa

Al termine del percorso di studi si acquisisce la Laurea in Infermieristica. L'infermiere laureato, previa iscrizione all'Albo, può trovare occupazione in Italia e in tutti i Paesi della Unione Europea; può esercitare la professione in regime di dipendenza presso Aziende Ospedaliere, Residenze Sanitarie pubbliche e private o in regime libero professionale come singolo e/o associato. L'infermiere può lavorare in qualsiasi contesto di cura, in modo autonomo e/o con altri professionisti sanitari. Nell’ambito di gruppi di lavoro, di progetto o di ricerca può partecipare attivamente al miglioramento dell'assistenza infermieristica. Il titolo acquisito permette di accedere a Corsi di Studio post laurea senza debiti formativi.

Consulta la pagina dell'anno accademico 2023/2024


Questa pagina è stata utile?