Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree magistrali di secondo livello » Lingue per la comunicazione nell'impresa e nelle organizzazioni internazionali

Legenda:

corso ad accesso libero Corso ad accesso libero;
corso a numero programmato Corso a numero programmato;
corso tenuto in lingua inglese Corso in lingua inglese;
corso a distanza Corso in modalità mista o prevalentemente a distanza.

Collegamenti


immagine della copertina della guidaGuida Unimore 2019-2020.

Società / Laurea magistrale
Lingue per la comunicazione nell'impresa e nelle organizzazioni internazionali
Languages for communication in international enterprises and organizations

Corso erogato in lingua inglese.

Titolo di studio Laurea magistrale in Lingue per la comunicazione nell'impresa e nelle organizzazioni internazionali
Classe di Laurea MIUR LM-38 Classe delle lauree magistrali in lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale
Durata del corso di studi 2 anni - 120 CFU Crediti Formativi Universitari
Sede del corso largo Sant'Eufemia, 19
41121 Modena
tel. 059 205 5959/5934 | e-mail: segreteria.studilinguistici@unimore.it
Dipartimento » Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali
Sito web www.dslc.unimore.it/LM/LCIOI
Offerta Formativa Scheda Unica Annuale (SUA CdS rif. a.a. 2019/2020)
Piano di Studi (rif. a.a. 2019/2020)

Presentazione

Languages for communication in international enterprises and organizations. Il titolo del corso è in inglese perché tutte le discipline sono insegnate in inglese. Fanno eccezione l'insegnamento “Strategie linguistiche e strumenti digitali per la comunicazione istituzionale” che viene erogato in lingua italiana in quanto verte sull'Italiano per la comunicazione istituzionale, e le lingue straniere (sempre impartite nella lingua oggetto di studio). Il corso, innovativo nel suo genere, prevede, oltre alla ormai consolidata biennalizzazione di due lingue (a scelta fra inglese, francese, spagnolo e tedesco), anche la possibilità di studiare, per uno o due anni, una terza lingua a scelta tra russo e cinese. Uguale importanza viene data all'area giuridico-economica che include oltre agli insegnamenti di Diritto privato comparato, Diritto internazionale e di Economia e gestione delle imprese, anche Politica economica.

Cosa si studia

Il corso prevede, oltre al­la biennalizzazio­ne di due lingue (a scelta fra ingle­se, francese, spagnolo e tedesco), anche la possibilità di studiare, per uno o due anni, una terza lingua a scelta tra arabo, cinese, russo. Uguale importanza viene data all'area giuridico- economica che include oltre a Introduction to European and International Law e Introduction to international economics, anche corsi di Internationalization strategies, Development Economics, International commercial law, Advanced comparative business law.

Cosa si diventa

I laureati magistrali potranno disporre di una competenza comunicativa a ‘tutto tondo', che include conoscenze in ambito economico-giuridico (business knowhow), conoscenze in ambito di contrattazioni multiculturali e competenze linguistiche in inglese, francese, spagnolo, tedesco, e anche russo, arabo e cinese. I tirocini consentono inoltre agli studenti di sperimentare ‘sul campo' quanto hanno studiato nei loro corsi, e in molti casi, forniscono lo spunto per la contestualizzazione dell'esperienza in un quadro teorico, grazie alla tesi, e per la successiva assunzione da parte dell'azienda presso la quale sono stati svolti. Si ritiene che i laureati magistrali saranno in grado di esercitare autonomamente funzioni di responsabilità in imprese operanti a livello internazionale, e anche in organizzazioni locali, nazionali e internazionali.


Informazioni per l'anno accademico 2019-2020

Le informazioni relative all'anno accademico 2019-2020 possono essere suscettibili di ulteriori modifiche/integrazioni.

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato   Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree Magistrali a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi
Bandi / Graduatorie LACOM II edizione: esito della valutazione dei requisiti curriculari e comunicazione orario di presentazione alla prova di ammissione per l'accesso a LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATION (LACOM)
II edizione bando per l'accesso alla LM LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATION (LACOM)
Graduatoria candidati ammessi a LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATION (LACOM) - Bando 2019-20 per candidati italiani, UE ed extra-UE soggiornanti
Esiti della valutazione della pregressa carriera accademica per l'ammissione a LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATION (LACOM)
Comunicazione turno assegnato ed orario di presentazione alla prova di ammissione di LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATION (LACOM)
Bando di ammissione al coso di laurea magistrale LANGUAGES FOR COMMUNICATION IN INTERNATIONAL ENTERPRISES AND ORGANIZATIONS (LACOM)

Referenti del corso

Presidente
prof.ssa Giuliana Diani
e-mail giuliana.diani@unimore.it
Referente per le attività di Tutorato
dott.ssa Daniela Longo
e-mail daniela.longo@unimore.it