Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree » Scienze biologiche

Laurea

Scienze biologiche
Vita

Informazioni generali

Classe di Laurea MIUR L-13 Classe delle lauree in scienze biologiche
Durata del corso di studi 3 anni - 180 CFU Crediti Formativi Universitari
Offerta Formativa Scheda Unica Annuale (SUA CdS rif. a.a. 2018/2019)
Piano di Studi (rif. a.a. 2018/2019)
Dipartimento Dipartimento di Scienze della Vita
Sede del corso via Giuseppe Campi, 103
41125 Modena
tel. 059 205 8525 - fax.
e-mail: segrdid.scienzevita.bioscienze@unimore.it
Sito web www.dsv.unimore.it/L/ScBio

Presentazione

Negli ultimi decenni la biologia è diventata una delle discipline scientifiche più innovative e dinamiche, che la pongono al centro dell'attenzione della società. La biologia è una scienza interdisciplinare che integra conoscenze che vanno dalla fisica alla chimica, dalla matematica alla statistica oltre a tutti gli aspetti e le discipline propriamente biologiche. Il corso di laurea in Scienze Biologiche affronta i vari aspetti delle scienze della vita e le applicazioni finalizzate alla conoscenza degli organismi viventi, alla salvaguardia dell'ambiente, alla salute umana nonché al controllo delle produzioni biologiche. Il Corso di Laurea in Scienze Biologiche fornisce solide basi teoriche e sperimentali grazie a una didattica che prevede: lezioni frontali, esercitazioni pratiche in laboratorio e uno stage da svolgersi in laboratori di ricerca universitari o in aziende e enti convenzionati con l'Università.

Cosa si studia

Il Corso di Laurea in Scienze Biologiche è un percorso formativo equilibrato che permetterà di ottenere una visione integrata dei processi biologici. Il corso di laurea prevede una propedeuticità di apprendimento. Al primo anno sono previste le discipline di base necessarie per capire e analizzare i fenomeni biologici. Successivamente gli insegnamenti riguardano sistemi e fenomeni biologici a complessità crescente, dalle molecole, alle cellule, ai tessuti; dall'organismo, alle popolazioni e alle comunità per arrivare agli ecosistemi. Il percorso comprende inoltre aspetti applicativi in ambiti quali: conservazione e gestione del patrimonio naturale e della biodiversità e della salvaguardia della salute dell'uomo. Sono previste attività sperimentali per la preparazione della tesi di 1° livello da svolgere in laboratori universitari o aziende ed enti esterni. L'offerta formativa è arricchita da insegnamenti a libera scelta per approfondire tematiche di interesse dello studente.

Cosa si diventa

Il laureato triennale acquisisce competenze teoriche, metodologiche e sperimentali riguardanti struttura, sviluppo e funzioni degli organismi viventi e loro interazioni con l'ambiente. L'esperienza acquisita nei laboratori consente di operare in ambiti che comprendono: controllo di qualità delle produzioni biologiche, monitoraggio biologico, gestione e salvaguardia degli ecosistemi, analisi merceologiche e chimico-cliniche, controllo biologico in ambito agro-alimentare e di salute pubblica. Il laureato triennale può completare il percorso formativo con una laurea magistrale e partecipare all'Esame di Stato per l'esercizio della professione di Biologo junior (DPR n. 328 del 5 giugno 2001).

Proseguire gli studi

Il corso di Laurea in Scienze Biologiche permette di accedere alle Lauree Magistrali di ambito biologico. All'Università di Modena e Reggio Emilia il laureato può accedere alle lauree magistrali in Biologia Sperimentale e Applicata, Biotecnologie Mediche e Biotecnologie Industriali.


Informazioni per l'anno accademico 2018-2019

Le informazioni relative all'anno accademico 2018-2019 possono essere suscettibili di ulteriori modifiche/integrazioni.

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Regolamento didatticoTesto completo in PDF (valido a partire dall'a.a. 2017-2018)
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi

Referenti del corso

Presidente
prof. Vincenzo Zappavigna
e-mail vincenzo.zappavigna@unimore.it
Delegato per le attività di Tutorato
prof.ssa Lorena Rebecchi
e-mail lorena.rebecchi@unimore.it