Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree e Lauree Mag. a ciclo unico » Tecnica della riabilitazione psichiatrica

Legenda:

corso ad accesso libero Corso ad accesso libero;
corso a numero programmato Corso a numero programmato;
corso tenuto in lingua inglese Corso in lingua inglese;
corso a distanza Corso in modalità mista o prevalentemente a distanza.

Collegamenti


immagine della copertina della guidaGuida Unimore 2022-2023.

Salute / Laurea
Tecnica della riabilitazione psichiatrica

Unimore Orienta - open day 22 febbraio 2022
Presentazione dei corsi di laurea dell'anno accademico 2022-2023

Titolo di studio Laurea in Tecnica della riabilitazione psichiatrica
Classe di Laurea MIUR L/SNT2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione
Durata del corso di studi 3 anni - 180 CFU Crediti Formativi Universitari

Informazioni per l'anno accademico 2022-2023

Le informazioni relative all'anno accademico 2022-2023 sono in corso di aggiornamento e possono essere suscettibili di ulteriori modifiche/integrazioni.

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato   Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Sede del corso via Giovanni Amendola, 2 - Padiglione De Sanctis
42122 Reggio Emilia
tel. 0522 522077 | e-mail: trp@unimore.it
Referenti Presidente prof.ssa Silvia Ferrari silvia.ferrari@unimore.it
ReferenteTutorato dott. Luca Pingani luca.pingani@unimore.it
Dipartimento/Scuola » Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sito web www.trp.unimore.it
Regolamento didatticoTesto completo in PDF (valido a partire dall'a.a. 2017-2018)
Piano di studi Piano di studi e scheda informativa dalla Guida di Dipartimento/Facoltà
Bandi / Graduatorie Bando per posti liberi su anni successivi al primo da stesso corso da Atenei italiani o esteri per i Corsi di Laurea nelle PROFESSIONI SANITARIE e LM in SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE.A.A. 2022/2023

Presentazione

Il 13 maggio del 1978 entra in vigore la legge 180 (“Legge Basaglia”) in cui si definisce come nuovo luogo di cura per le persone affette da disturbi psichiatrici non più l'Ospedale psichiatrico (“Manicomio”) ma la “Comunità” grazie alla definizione di nuove strutture come i Dipartimenti di Salute mentale. La riabilitazione psichiatrica nasce proprio in questo contesto: riabilitazione è autonomia, emancipazione dell'individuo che attraverso opportuni percorsi riacquisisce capacità perdute e ne sviluppa di nuove. La figura del Tecnico della riabilitazione psichiatrica rappresenta quindi un elemento fondamentale ed innovativo dell'equipe terapeutica, che partecipa pienamente degli sviluppi recenti in salute mentale che valorizzano progetti individualizzati di recovery a partire dai valori e obiettivi della persona.

Cosa si studia

Il processo formativo è articolato in lezioni frontali e tirocinio pratico che ha come obiettivo l'acquisizione delle competenze professionali (valutazione, pianificazione, attuazione e monitoraggio dell'intervento riabilitativo e orientato alla recovery). L'attività formativa professionalizzante si svolge presso Aziende USL (Reggio E., Modena, Parma, Piacenza), aziende pubbliche di servizi alla persona (Reggio E. - Città delle persone” e “Comuni Modenesi Area Nord”), ospedali privati accreditati con il SSN (“Maria Luigia”, “Villa Igea” e “Villa Rosa”, "Residenza Gruber") e strutture del privato sociale (Centro Italiano di Solidarietà di Modena e di Reggio E., Cooperativa sociale “Nefesh”, Cooperativa di solidarietà sociale “L'Ovile”, Cooperativa sociale “Aliante”, Centro Sociale “Papa Giovanni XXIII” Cooperativa sociale "Dimora d'Abramo", Associazione di Promozione Sociale "Il Tortellante") e ambulatoriali (“L'Impronta”).

Cosa si diventa

I laureati in Tecnica della riabilitazione psichiatrica collaborano alla valutazione della disabilità psichica, delle risorse e delle potenzialità; analizzano bisogni e istanze evolutive e rilevano le risorse del contesto familiare e socio-ambientale. Collaborano all'identificazione degli obiettivi formativo-terapeutici e di riabilitazione psichiatrica nonché alla formulazione dello specifico programma di intervento mirato alla recovery della persona. Partecipano alla valutazione degli esiti del programma di abilitazione e riabilitazione, contribuiscono alla formazione del personale di supporto e concorrono direttamente all'aggiornamento relativo al loro profilo professionale. Il corso di Laurea permette di accedere alle seguenti Lauree Magistrali di secondo livello: Scienze riabilitative delle professioni sanitarie; Scienze cognitive e processi decisionali.


Questa pagina è stata utile?