Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree magistrali di secondo livello » Electric Vehicle Engineering

Legenda:

corso ad accesso libero Corso ad accesso libero;
corso a numero programmato Corso a numero programmato;
corso tenuto in lingua inglese Corso in lingua inglese;
corso a distanza Corso in modalità mista o prevalentemente a distanza.

Collegamenti


immagine della copertina della guidaGuida Unimore 2021-2022.

Tecnologia / Laurea magistrale
Electric Vehicle Engineering
Electric Vehicle Engineering

Unimore Orienta - Rimani conness@
Approfondimenti sui corsi di laurea e laurea magistrale dell'anno accademico 2021-2022, videocall individuali e materiale di orientamento.

Corso Interateneo con l'Università di Bologna e con l'Università degli studi di Ferrara e con l'Università degli studi di Parma
Il corso di laurea interateneo è organizzato dall'Università di Modena e Reggio Emilia insieme con le Università di Bologna, di Ferrara e di Parma. Sede amministrativa Università di Bologna.

Corso erogato in lingua inglese.

Titolo di studio Laurea magistrale in Electric Vehicle Engineering
Classe di Laurea MIUR LM-28 Classe delle lauree magistrali in ingegneria elettrica
Durata del corso di studi 2 anni - 120 CFU Crediti Formativi Universitari

Presentazione

La propulsione elettrica è una delle componenti fondamentali della smart mobility. È notizia recente che in alcuni paesi del Nord Europa le vendite di auto elettriche ha superato il 50% del totale delle immatricolazioni mentre secondo le previsioni di ANFIA in Italia nel 2030 non ci saranno più automobili endotermiche pure e già nel 2025 il numero di auto puramente elettriche o ibride Plug-In uguaglierà le auto a combustione interna. Diventa essenziale avere ingegneri e ricercatori in grado di portare capacità progettuale e innovazione in un campo di enorme sviluppo. Figure in grado di affrontare temi specifci come il progetto di Powertrain elettrici, l'accumulo e la gestione dell'energia elettrica a bordo ma anche temi come l'interfaccia auto-rete elettrica e l'interconnessione tra veicoli. Il corso di Laurea EVE nasce con l'intento di formare queste fgure professionali.

Cosa si studia

L'ingegnere in Electric Vehicle Engineering si focalizzerà e avrà competenza nei principali sottosistemi che costituiscono una driveline elettrica, quali: • caricabatteria: OBC - On Board Charger, fast charger, connessione alla rete • azionamento - trazione • sistema di accumulo dell'energia • HVAC - sistema di condizionamento termico • Ausiliari: convertitori DC/DC, cablaggio • Sensori per veicoli puramente elettrici e Ibridi Plug-In Per i diversi sottosistemi e per il sistema integrato l'ingegnere EVE si occuperà delle seguenti tematiche: • Algoritmi di controllo • Gestione termica • Sicurezza elettrica • Modi di guasto, affdabilità, qualità, monitoraggio e diagnostica • Interfacciamento elettrico, meccanico, funzionale • Impostazione e integrazione di sistema Avrà conoscenze approfondite nel campo della compatibilità elettromagnetica, del testing e dell'affdabilità dei sistemi elettrici: problematiche di interferenza e tecniche per la sua riduzione, guasti, tecniche di testing e di simulazione di guasto, affdabilità e i metodi per garantirla.

Cosa si diventa

Il percorso formativo in Electric Vehicle Engineering fornirà al laureato competenze adeguate per analizzare e progettare componenti e sistemi elettrici complessi dedicati alla conversione elettrica ed elettromeccanica dell'energia con particolare riguardo al settore della trazione elettrica. Sarà capace di identifcare, formulare e risolvere i problemi utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati nell'ambito dell'ingegneria industriale in generale, di elaborare soluzioni originali e a forte contenuto di innovazione nell'ambito dei sistemi, macchine e azionamenti elettrici in contesti di ricerca avanzata o in settori di punta dell'ingegneria del veicolo elettrico, contribuendo così al trasferimento di know-how e tecnologia necessario all'implementazione di nuove funzionalità all'interno dei veicoli di nuova concezione.


Informazioni per l'anno accademico 2021-2022

Le informazioni relative all'anno accademico 2021-2022 possono essere suscettibili di ulteriori modifiche/integrazioni.

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato   Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Piano di studi Piano di studi e scheda informativa dalla Guida di Dipartimento/Facoltà
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree Magistrali a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi
Sede del corso via Pietro Vivarelli, 2
41125 Modena
Scuola di Ingegneria » Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"

Referenti del corso

Presidente
prof. Lorenzo Peretto (Unibo)
e-mail lorenzo.peretto@unibo.it
per le attività di Tutorato
prof. Giovanni Franceschini
e-mail giovanni.franceschini@unimore.it


Questa pagina è stata utile?