Ti trovi qui: Home » Didattica » Dottorati di Ricerca » Molecular and regenerative medicine

Dottorato di Ricerca in Molecular and regenerative medicine
Vita

XXXVIII ciclo - a.a. 2022/2023

Durata del corso 3 anni
Posti totali 6 posti disponibili - previste 5 borse di studio
Direttore/Coordinatore Prof. Michele De Luca
Sito web del Dottorato » www.mrm.unimore.it/site/home.html
Nota Previste 2 diverse procedure selettive:
- una per 4 posti con borsa e 1 posto senza borsa;
- una per 1 posto con borsa su tematica specifica.
Domanda ammissione Scadenza 28/07/2022 ore 13:00
Consultare i Bandi di ammissione

Settori Scientifici

BIO/06 (Anatomia Comparata e Citologia), BIO/10 (Biochimica), BIO/11 (Biologia Molecolare), BIO/13 (Biologia Applicata), BIO/16 (Anatomia Umana), BIO/17 (Istologia), BIO/18 (Genetica), MED/04 (Patologia Generale), MED/08 (Anatomia Patologica), MED/09 (Medicina Interna), MED/11 (Malattie dell'Apparato Cardiovascolare), MED/15 (Malattie del Sangue), CHIM/02 (Chimica Fisica), ING-IND/34 (Bioingegneria Industriale)

Requisiti di ammissione

Obiettivi formativi e tematiche scientifiche

Il Corso di Dottorato in Medicina Molecolare e Rigenerativa offre ai dottorandi la possibilità di sviluppare un progetto di ricerca, nell’arco temporale di tre anni, per rispondere a importanti quesiti scientifici in campi innovativi della Biomedicina. Un ambiente interdisciplinare e internazionale, con cicli di lezioni e seminari tenuti in lingua inglese, consente ai dottorandi di sfruttare e coniugare approcci scientifici differenti, con l’obiettivo di sviluppare nuovi strumenti diagnostici e prognostici o approcci terapeutici basati sulla comprensione avanzata dei meccanismi molecolari e cellulari alla base di malattie umane.

Il Corso di Dottorato comprende due curricula scientifici: Molecular and Regenerative Medicine e Nanotechnologies and Modeling for Industrial Biomedical Applications.

Le tematiche di studio offerte ai dottorandi riguardano: terapia cellulare, terapia genica e ingegneria tissutale, terapie innovative in medicina molecolare, modelli cellulari e animali di patologia, meccanismi di regolazione dell’espressione genica, fisiopatologia e diagnostica molecolare, morfologia patologica e diagnostica isto-citopatologica, bioinformatica applicata, ematologia ed oncologia sperimentale, ingegneria tissutale, biosensori, materiali per la bioelettronica organica impiantabile, nanotecnologie, modellistica molecolare, interfacce neuroelettroniche, risoluzione di strutture proteiche di interesse medico.

Prospettive professionali

La preparazione che si acquisisce con questo percorso formativo, anche attraverso la possibilità di fruire di borse di Alto Apprendistato, rappresenta la via preferenziale per intraprendere un’attività di ricerca e sviluppo non solo nell’Università o in Enti di Ricerca pubblici e privati, ma anche in Industrie legate al settore sanitario, farmaceutico e biomedicale.

Infine, la possibilità di operare in laboratori inseriti attivamente in reti internazionali, facilità la possibilità di svolgere periodi di ulteriore approfondimento (post-doc training) in prestigiosi laboratori esteri.

Presentazione del corso di dottorato

Laurea magistrale (D.M. 270/04) nelle classi LM-6 Biologia, LM-8 Biotecnologie industriali, LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, LM-13 Farmacia e farmacia industriale, LM-21 Ingegneria biomedica, LM-41 Medicina e chirurgia;
laurea specialistica (D.M. 509/99) nelle classi 6/S Biologia, 8/S Biotecnologie industriali, 9/S Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, 14/S Farmacia e farmacia industriale, 26/S Ingegneria biomedica, 46/S Medicina e chirurgia;
laurea del vecchio ordinamento (ante D.M. 509/1999) in Scienze biologiche, in Biotecnologie agro-industriali, Biotecnologie (indirizzo Biotecnologie industriali o Biotecnologie farmaceutiche o Biotecnologie mediche o Biotecnologie veterinarie), in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o Chimica e tecnologia farmaceutiche, in Farmacia, in Ingegneria biomedica, in Ingegneria medica, in Medicina e Chirurgia;
analogo titolo conseguito all’estero.

Periodo

Tre anni (01/11/2022 - 31/10/2025)

Sede di svolgimento

La sede del corso è a Modena.


Bandi e Graduatorie

» Bandi di ammissione ai Corsi di Dottorato ed eventuali rettifiche

» Nomina Commissioni Dottorati di ricerca

» Graduatorie di ammissione ai Corsi di Dottorato

Documenti Collegati

Per maggiori informazioni

Ufficio Dottorati

via Università, 4 - 41121 Modena
e-mail: segr.dottorati@unimore.it
» Consulta orari di apertura


Questa pagina è stata utile?