Ti trovi qui: Home » Didattica » Master » Democrazia, diritti e sviluppo delle relazioni Interculturali: Progettare nel mediterraneo

Master in Democrazia, diritti e sviluppo delle relazioni Interculturali: Progettare nel mediterraneo
Salute

Master Biennale - a.a. 2016/2017 e 2017/2018

livello Master Universitario di II Livello
n. posti 35
durata del corso master biennale
ore totali 3000 ore di lezione/tirocinio
crediti universitari 120 CFU
Costo iscrizione 4000  euro
Bando di ammissione
Scadenza
Consulta il bando di ammissione
presentazione domanda entro 21/10/2016
Nota La sede amministrativa del corso, ai sensi della convenzione tra le parti interessate, è l'Università degli Studi di Messina. Presentazione domanda entro 21/10/2016
Direttore Prof. Mario Bolognari – Messina; Prof. Aldo Tomasi – Co-direttore – Modena e Reggio Emilia
Referente Prof. Bruno Ciancio – Modena e Reggio Emilia; Profssa. Caterina Benelli - Messina
Dipartimenti
  • Dipartimento di Medicina Diagnostica, Clinica e di Sanità Pubblica

Presentazione

L’area del Mediterraneo sta vivendo una fase storica nuova che vede, per svariate motivi, un movimento dei popoli mai riscontrato nella storia del mediterraneo. Questa migrazioni di persone e i processi di globalizzazione stanno determinando scenari del tutto diversi e producendo situazioni e fenomeni senza precedenti. In tutti i paesi dell’area occorre facilitare delle nuove conoscenze, un nuovo sapere, strategie innovative capaci di rendere le istituzioni e i loro staff culturalmente competente, aggiornati per meglio affrontare le complessità connesse alle migrazioni. C’è oggi la necessità di avere dirigenti, amministratori, professionisti, funzionari, studenti e la società civile capace di guardare verso un futuro interculturale; capace di cercare ed acquisire le conoscenze e le competenze culturale che faciliterebbe lo sviluppo di società complesse, città interculturale aperti al dialogo e al rispetto reciproco. Questo master è progettato per preparare professionisti in grado di analizzare e capire la realtà politica, economica, sociale e storico –culturale dell'area mediterranea e di prevedere possibili scenari futuri, controllando e superando gli stereotipi e le decisione di comodo. Siamo convinti che ogni sforzo deve essere intrapreso per favorire le conoscenze multilaterale e l’approfondimenti opportuni su delle tematiche significativi come l’area dei diritti umani, l’area giuridico, economico, politico, linguistico, storico-culturale che consenta una migliore preparazione degli operatori attivi nell’area vasta del mediterraneo. Il movimento dei popoli, in particolare nell’area esige che le autorità politiche, organizzazione internazionale pubbliche e privati, quelli che si occupano di cooperazione, immigrazione, mass media e della comunicazione acquisiscono il knowhow che facilita loro a saper prendere decisioni che hanno alla loro base il concetto del ‘win – win ’come esito finale.

Requisiti per l'accesso

Possono presentare istanza di candidatura, per l’ammissione al Master, gli interessati che siano in possesso, alla data di pubblicazione del presente avviso, dei seguenti requisiti di ammissibilità: Tutte le Lauree magistrali o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004; Tutte le Lauree magistrali o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999; Tutte le Lauree conseguite ai sensi dell’ ordinamento previgente il D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 (vecchio ordinamento).

Sede delle lezioni

Il corso è composto di 7 moduli didattici con 6 moduli offerti nella sede di Messina ed 1 modulo offerto nella sede di Modena.

Periodo di svolgimento

Da Novembre 2016 a Novembre 2018

Documenti collegati