Ti trovi qui: Home » Didattica » Master » Interculturale nel campo della salute, del welfare, del lavoro e dell’integrazione

Master in Interculturale nel campo della salute, del welfare, del lavoro e dell’integrazione
Salute

Master Annuale - a.a. 2016/2017

livello Master Universitario di I Livello
n. posti 35
durata del corso master annuale
ore totali 1500 ore di lezione/tirocinio
crediti universitari 60 CFU
Costo iscrizione 2000  euro
Iscrizione come uditore 1000  euro
Bando di ammissione
Scadenza
Consulta il bando di ammissione
presentazione domanda entro 14/12/2016 alle ore: 13:30
Direttore Prof. Aldo Tomasi
Referente Bruno Ciancio
Sito web del master http://www.masterinterculturale.unimore.it
Dipartimenti
  • Dipartimento di Medicina Diagnostica, Clinica e di Sanità Pubblica

Presentazione

Le migrazioni dei popoli e i processi di globalizzazione stanno determinando scenari del tutto diversi e producendo situazioni e fenomeni senza precedenti. In tutti i paesi oggi occorre facilitare delle nuove conoscenze, un nuovo sapere, strategie innovative capaci di rendere le istituzioni e i loro staff culturalmente competente per meglio affrontare le complessità connesse alle migrazioni. Emerge con forza la necessità di esperti dell’immigrazione, della diversità, del dialogo e delle relazioni interculturali in ogni ambito del pubblico e del privato. Obiettivi del corso : • Conoscere l’Europa etnografica. • Conoscere l’impatto che la cultura ha sul sistema dei valori, bisogni e dei comportamenti delle persone • Conoscere i cambiamenti demografici in atto in Italia e in Europa • Imparare a comunicare ed accogliere persone di lingua e cultura diversa • Divenire culturalmente competente • Democrazia, diritti, doveri, sicurezza e responsabilità nella società multietnica come elementi centrale • Il quadro giuridico e diritto di cittadinanza • Facilitare lo sviluppo della competenza culturale delle istituzioni e del loro personale • Conoscere le strategie per lo sviluppo e gestione della città Interculturale • Identificare strutture concettuali e metodologie attraverso le quali erogare servizi ed interventi culturalmente congruenti, • Saper riconoscere e utilizzare il valore aggiunto della diversità • Conoscere e gestire la figura e il ruolo del mediatore culturale in qualsiasi area di lavoro • Facilitare la comunicazione transculturale • Il linguismo e linguaggio nella società multiculturale • Conoscere chi è il cooperante e come e dove lavora • Acquisire le conoscenze, metodologie e skills necessarie per facilitare l’impegno attivo nel mondo della cooperazione internazionale • Saper accogliere e facilitare l’accesso ai vari servizi pubblici offerti dal sistema paese da parte degli immigrati • Conoscere il diritto Europeo e Italiano sull’ migrazione e le normative e quadro giuridico inerente il movimento dei popoli • Acquisire le skills di management e di leadership interculturali oggi necessarie all’interno delle società multietniche • Sviluppare conoscenze e skills nella gestione delle relazioni interculturali e le diversità nella società multietnica • Acquisire le skills per l’accoglienza e la gestione dei rifugiati e richiedenti asilo • Acquisire strategie e metodologie mirate a risolvere conflitti e questione di sicurezza nella società multietnica • Sviluppare ed imparare ad attuare servizi, progetti di formazione e di ricerca nel ambito della società multietnica

Requisiti per l'accesso

Tutte le lauree del vecchio o del nuovo ordinamento ( lauree triennale e quadriennale vecchio ordinamento) o titoli equipollenti .

Sede delle lezioni

Università di Modena e Reggio Emilia nella sede di Modena in Via Del Pozzo 71 .

Periodo di svolgimento

Il periodo va dalla seconda settimana di Gennaio 2017 fino alla terza settimana di Novembre utilizzando soltanto il giorno del Venerdì di ogni settimana escluso il mese di Luglio ed Agosto.

Documenti collegati