Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree magistrali di secondo livello » Ingegneria civile

Laurea magistrale

Ingegneria civile
Tecnologia

Corso Interateneo con l'Università degli studi della Repubblica di San Marino
Il corso di laurea magistrale interateneo è organizzato dall'Università di Modena e Reggio Emilia insieme con l'Università degli studi della Repubblica di San Marino.

Informazioni generali

Classe di Laurea MIUR LM-23 Classe delle lauree magistrali in ingegneria civile
Durata del corso di studi 2 anni - 120 CFU Crediti Formativi Universitari
Offerta Formativa Scheda Unica Annuale (SUA CdS rif. a.a. 2017/2018)
Piano di Studi (rif. a.a. 2017/2018)
Dipartimento Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"
Sede del corso via Pietro Vivarelli, 10
41125 Modena
tel. - fax.
e-mail:
Sito web www.ing.unimore.it/LM/IngCiv

Presentazione

I rapidi cambiamenti territoriali, demografici e climatici osservati in numerose regioni geografiche del Pianeta Terra pongono nuove sfide all'Ingegnere Civile. L'Ingegnere Civile moderno è impegnato nella costruzione di strutture e infrastrutture funzionali e sicure, nel controllo dei rischi e dell'incertezza, nella ricerca di uno sviluppo sostenibile, esercitando in tal modo una crescente influenza sulle scelte sociali ed economiche dei Paesi. La soluzione dei problemi emergenti richiede conoscenze scientifiche e tecnologiche avanzate. Richiede inoltre una visione ampia dei sistemi territoriali e delle interazioni tra opere costruite dall'uomo e sistemi naturali in cui esse s'inseriscono. Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile offerto presso UNIMORE fornisce una solida e concreta preparazione con il fine di permettere al futuro laureato di riconoscere i problemi emergenti e di risolverli nel modo più efficace e parsimonioso.

Cosa si studia

Nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile si studiano materie caratterizzanti dell'ingegneria strutturale, idraulica, dei trasporti, dei materiali e dell'energia. Il percorso formativo è ideato per laureati triennali già in possesso di un'adeguata preparazione fisico-matematica e di una buona conoscenza delle materie fondamentali dell'Ingegneria Civile. Durante gli studi, sono fornite le conoscenze e le competenze per la progettazione avanzata di strutture e infrastrutture, con particolare attenzione al controllo del rischio sismico, alla gestione delle risorse idriche e al controllo del rischio idraulico, all'uso dei nuovi materiali e alla gestione dell'energia. Lo studente è indirizzato verso le impostazioni più moderne alla soluzione dei problemi tradizionali e dei problemi emergenti complessi, spesso all'interfaccia tra diversi ambiti disciplinari. E' inoltre incoraggiato a sviluppare una spiccata autonomia, che si deve esprimere compiutamente nella preparazione della tesi di laurea magistrale su un argomento specifico scelto dallo studente.

Cosa si diventa

I Laureati in Ingegneria Civile trovano occupazione presso gli studi professionali e le società di progettazione, nelle imprese di costruzione e manutenzione di opere civili, infrastrutture e impianti, nelle agenzie preposte alla pianificazione territoriale, alla valutazione e controllo dei rischi, negli enti e consorzi di gestione dei servizi. Il Laureato Magistrale in Ingegneria Civile è formato per operare ai più alti livelli, sia nella libera professione sia nelle imprese e nella pubblica amministrazione, anche in ambito internazionale, unendo competenze ingegneristiche a capacità organizzative e di coordinamento. I Laureati Magistrali in Ingegneria Civile possono inoltre accedere a cicli d'istruzione superiore,come i dottorati di ricerca nazionali o esteri, presupposto essenziale per l'accesso a carriere di alto profilo in enti e società d'ingegneria nazionali e internazionali e per l'accesso all'attività accademica.


Informazioni per l'anno accademico 2017-2018

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Libero Libero
- Consulta il Bando di ammissione
Esiti valutazione Esiti delle valutazioni per l'accesso
Regolamento didatticoTesto completo in PDF (valido a partire dall'a.a. 2012-2013)
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree Magistrali ad accesso libero
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi

Referenti del corso

Presidente
prof. Angelo Marcello Tarantino
tel. 059 205 6117
e-mail angelomarcello.tarantino@unimore.it
Delegato per le attività di Tutorato
prof. Angelo Marcello Tarantino
tel. 059 205 6117
e-mail angelomarcello.tarantino@unimore.it