Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree » Medicina e chirurgia

Laurea magistrale a ciclo unico

Medicina e chirurgia
Salute

Informazioni generali

Classe di Laurea MIUR LM-41 Classe delle lauree magistrali in medicina e chirurgia
Durata del corso di studi 6 anni - 360 CFU Crediti Formativi Universitari
Offerta Formativa Scheda Unica Annuale (SUA CdS rif. a.a. 2017/2018)
Piano di Studi (rif. a.a. 2017/2018)
Facoltà Facoltà di Medicina e Chirurgia
Sede del corso via del Pozzo, 71
41124 Modena
tel. 059 422 4374 - fax. 059 422 3135
e-mail: cdlmedicina@unimore.it
Sito web www.cdlmedicina.unimore.it

Presentazione

Il Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia offre ai suoi iscritti una adeguata preparazione teorico-pratica in tutti i campi della medicina. I laureati potranno acquisire conoscenze e capacità di comprensione tali da consentir loro di elaborare e/o applicare idee originali, nel contesto della ricerca biomedica e traslazionale. Saranno in grado di ricercare l'informazione scientifica, senza aspettare che essa sia loro fornita, identificare, formulare e risolvere i problemi del paziente utilizzando le basi del pensiero e della ricerca scientifica. I laureati in Medicina e Chirurgia potranno poi raggiungere un livello di autonomia professionale ed operativa tale da affrontare e risolvere responsabilmente i problemi sanitari dal punto di vista preventivo, diagnostico, prognostico, terapeutico e riabilitativo.

Cosa si studia

Il corso di Laurea si articola su sei anni e 36 corsi integrati. Durante il primo biennio, si affrontano prevalentemente le scienze di base. A partire dal terzo anno si iniziano a studiare tutte le discipline cliniche, le specialità mediche e chirurgiche, le discipline proprie della sanità pubblica, la medicina legale e la medicina del lavoro. Sono inoltre studiati i fondamenti delle principali metodiche di laboratorio e di diagnostica per immagini, ed i principi delle applicazioni alla medicina delle tecnologie biomediche. Parallelamente alle lezioni frontali, lo studente svolge attività formative professionalizzanti, presso strutture assistenziali universitarie e convenzionate. Il tirocinio verrà svolto anche sul territorio, presso gli ambulatori dei medici di medicina generale e le strutture territoriali del servizio sanitario regionale. Vengono valorizzati gli aspetti del rapporto con il paziente, anche sotto l'ambito psicologico, e della comunicazione con i familiari. La capacità di collaborare con diverse figure professionali in attività sanitarie di gruppo, la capacità di riconoscere i problemi sanitari della comunità e di intervenire in modo competente completano il quadro delle competenze richieste.

Cosa si diventa

I laureati nel Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia svolgeranno l'attività di medico-chirurgo nei vari ruoli ed ambiti professionali clinici, sanitari e biomedici. Sono oggetto della professione di Medico Chirurgo le attività inerenti la diagnosi e la terapia di tutti gli stati morbosi organici e funzionali dell'uomo, ma anche le attività di prevenzione, sia individuale che collettiva. Al termine del percorso formativo il medico chirurgo abilitato alla professione può usare tutti i mezzi diagnostici e terapeutici disponibili, per assicurare ai pazienti il miglior livello di salute.


Informazioni per l'anno accademico 2017-2018

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Regolamento didatticoTesto completo in PDF (valido a partire dall'a.a. 2017-2018)
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree Mag. a Ciclo Unico a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi

Referenti del corso

Presidente
prof. Fausta Lui
tel. 059 205 5353
e-mail fausta.lui@unimore.it; cdlmed@unimore.it
Delegato per le attività di Tutorato
dott. Enrico Fiandri - dott.ssa. Alina Maselli
tel. 059 422 3226 - 059 422 4376
e-mail enrico.fiandri@unimore.it - alina.maselli@unimore.it