Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree magistrali di secondo livello » Innovation design

Laurea magistrale

Innovation design
Innovation design
Tecnologia

Corso Interateneo con l'Università degli studi di Ferrara
Il corso di laurea interateneo è organizzato dall'Università di Modena e Reggio Emilia insieme con l'Università di Ferrara che è anche sede amministrativa del Corso.

Corso in lingua inglese.

Informazioni generali

Classe di Laurea MIUR LM-12 Classe delle lauree magistrali in design
Durata del corso di studi 2 anni - 120 CFU Crediti Formativi Universitari
Dipartimento Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"
Sede del corso via Pietro Vivarelli, 10
41125 Modena
tel. - fax.
e-mail:

Presentazione

Il Corso di Laurea in “Innovation Design” è erogato in lingua inglese ed è riservato ad un numero massimo di 40 studenti. Il Corso è Interateneo tra l'Università degli Studi Ferrara (Dipartimento di Architettura e Dipartimento di Ingegneria) e l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria). La progettazione del Corso di Laurea tiene conto delle indicazioni provenienti da operatori e stakeholders nazionali ed Internazionali, da un'attenta analisi dell'offerta formativa nazionale e internazionale, con il preciso obiettivo di realizzare un profilo formativo che non trova corrispondenza nell'offerta tradizionale.

Cosa si studia

I contenuti del Corso fanno riferimento alle seguenti aree tematiche: 1-Area dell'“Innovation design for human needs”. Ha il compito di fornire competenze, metodi e strumenti per lo sviluppo di progetti di design innovativi e basati sulle esigenze delle persone. Ha anche il compito di educare al lavoro in team multidisciplinare. 2-Area dell'“Innovation engineering”. Ha il compito di fornire competenze, metodi e strumenti per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e processi realizzativi che permettano la concreta fattibilità e sostenibilità di prodotti e servizi innovativi. Ha anche il compito di educare alla valutazione quantitativa del progetto ed al rapporto con le realtà industriali. 3-Area dell'”Innovation management”. Ha il compito di fornire competenze, metodi e strumenti per l'analisi di scenario e di mercato, per la definizione di strategie e la gestione del progetto di prodotti e servizi innovativi. Ha anche il compito di educare alla comprensione ed al rapporto con enti, organizzazioni e strutture che guidano al mercato ed alla società in cui prodotti e servizi ambiscono ad inserirsi. 4-Area della “Sintesi”. Ha il compito di fornire metodologie tecniche e strategie per l'applicazione sinergica delle competenze e degli strumenti appresi nel Corso di Studio nello sviluppo del progetto che costituisce il lavoro di Tesi finale. In particolare, sono offerti tre laboratori di sintesi finale tra loro paralleli, fortemente legati alla storia imprenditoriale dei territori coinvolti: Educational technology innovation (Reggio Emilia), Mobility innovation (Modena) e Health and wellness innovation (Ferrara), durante i quali gli studenti avranno l'opportunità di lavorare a diretto contatto con una specifica realtà industriale e di verificare le proprie capacità di autogestione e programmazione.

Cosa si diventa

Il Laureato magistrale in Innovation Design è un esperto di processi di innovazione continua dei prodotti e dei processi e dei servizi. La figura del laureato magistrale in Innovation Design for trova ampie possibilità professionali nell'ambito di tutte le attività professionali e aziendali operanti nel campo del design. In particolare può svolgere attività professionale autonoma, attività professionale come dipendente sia per PMI sia per imprese manifatturiere e di servizi ad alto contenuto di innovazione, attività professionale come collaboratore o consulente in studi progettuali. Può trovare impiego presso la pubblica amministrazione e presso istituzioni e enti di ricerca.


Informazioni per l'anno accademico 2017-2018

Corso di nuova attivazione

Modalità di frequenza Lezioni tradizionali
Accesso Accesso Programmato Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
Esiti valutazione Esiti delle valutazioni per l'accesso
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree Magistrali a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi

Referenti del corso

Referente
prof. Francesco Leali
tel.
e-mail