Ti trovi qui: Home » Didattica » Lauree » Scienze e tecniche psicologiche

Laurea

Scienze e tecniche psicologiche
Società

Corso Interateneo con l'Università degli studi di Parma
Il corso di laurea interateneo è organizzato dall'Università di Modena e Reggio Emilia insieme con l'Università di Parma.
Rilascio del titolo congiunto.

Informazioni generali

Classe di Laurea MIUR L-24 Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche
Durata del corso di studi 3 anni - 180 CFU Crediti Formativi Universitari
Offerta Formativa Scheda Unica Annuale (SUA CdS rif. a.a. 2017/2018)
Piano di Studi (rif. a.a. 2017/2018)
Dipartimento Dipartimento di Educazione e Scienze Umane
Sede del corso viale Antonio Allegri, 9 - Palazzo Dossetti
42121 Reggio Emilia
tel. - fax.
e-mail:

Presentazione

Il Corso di Studi in Scienze e Tecniche Psicologiche, nato dalla collaborazione interateneo tra l'Università di Modena e Reggio Emilia e l'Università di Parma, si propone di fornire le conoscenze e le competenze di base della psicologia e dei settori affini utili per comprendere il comportamento degli individui, dei gruppi e delle organizzazioni sociali. Per facilitare la partecipazione di tutta la popolazione studentesca (studenti lavoratori, fuori sede e con disabilità) la didattica del corso di studio è erogata attraverso la modalità blended. Tale modalità prevede l'affiancamento di attività didattiche a distanza erogate attraverso la rete alle tradizionali lezioni frontali in aula.

Cosa si studia

La didattica frontale si svolgerà a Reggio Emilia in un semestre e a Parma nell'altro semestre di ogni anno.Il percorso formativo si articola sui principali ambiti di studio, ricerca e intervento previsti in psicologia e riguardano in specifico: la psicologia generale e sperimentale, la psicologia sociale e del lavoro, la psicologia dello sviluppo e dell'educazione, la psicologia clinica, dinamica e della salute. A questi si aggiunge l'apprendimento di conoscenze interdisciplinari, negli ambiti di neuroscienze, statistica, criminologia, sociologia e diritto. Alla preparazione teorica di base si affianca un tirocinio pre-laurea professionalizzante di 200 ore complessive, attuato in un rapporto diretto con psicologi esperti, in Università o nel mondo del lavoro.

Cosa si diventa

I laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche, previa iscrizione alla sezione B dell'Albo Professionale degli Psicologi, potranno svolgere la professione di Dottore in tecniche psicologiche nell'ambito della prevenzione, della diagnosi e della riabilitazione in strutture pubbliche e private, istituzioni educative, organizzazioni del terzo settore, nel contesto di attività psicosociali, di valutazione, di gestione delle risorse umane, di assistenza, di formazione, di promozione della salute, in collaborazione con uno psicologo con laurea magistrale iscritto alla Sezione A dell'Albo professionale.

Proseguire gli studi

I laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche possiederanno i requisiti necessari per completare la formazione psicologica accedendo a un Corso di Studi Magistrale della classe LM-51 in qualsiasi Università italiana.


Informazioni per l'anno accademico 2017-2018

Modalità di frequenza Blended Corso in modalità mista
» Portale dedicato ai corsi Blended
Accesso Accesso Programmato Programmato, dettagli nel bando di ammissione.
- Consulta il Bando di ammissione
Immatricolazioni Consultare Immatricolazioni Lauree a numero programmato
Tasse e Contributi universitari Consultare le informazioni alla pagina tasse e contributi

Referenti del corso

Referente
prof. Sandro Rubichi
tel. 0522 523224
e-mail sandro.rubichi@unimore.it
per le attività di Tutorato
Alessia Cadamuro
tel. 0522 523152
e-mail alessia.cadamuro@unimore.it