Sigillo di Ateneo
apri o chiudi il menu

Versione parziale per smartphone

Vai alla pagina completa

Ti trovi qui: Home » Didattica » Dottorati di Ricerca » Corso di dottorato di ricerca in Earth system sciences: environment, resources and cultural heritage

Corso di dottorato di ricerca in Earth system sciences: environment, resources and cultural heritage

XXIX ciclo - anno 2013/2014

Informazioni generali

Organizzazione: Scienze Chimiche e Geologiche
Settori Scientifico-Disciplinari GEO/01, GEO/02, GEO/03, GEO/04, GEO/05, GEO/06, GEO/07, GEO/08, FIS/06, BIO/02, BIO/03, BIO/05, BIO/06, BIO/07, BIO/15, BIO/18, CHIM/01, CHIM/02
Durata del corso 3 anni
Posti 6 posti disponibili - previste 3 borse di studio
Sede MO
Sito web del Dottorato http://www.earthsystem-school.unimore.it/
Direttore/Coordinatore prof.ssa Giovanna Vezzalini
mariagiovanna.vezzalini@unimore.it
Scadenza Presentazione domanda entro: 29/10/2012 15.30.00

Documenti Collegati

  • Graduatoria di ammissione (Data Pubblicazione 19/12/2012) Accedi alla graduatoria
    Scadenza immatricolazioni 07/01/2013 15.30.00
  • Presentazione del Dottorato di ricerca

    La Scuola di Dottorato in “Earth System Sciences: Environment, resources and cultural heritage” rappresenta il primo esempio in Italia di percorso di istruzione superiore che fonda le sue basi nelle Scienze della Terra, con tuttavia un forte coinvolgimento ed interazione con discipline del campo ambientale, evoluzionistico e dei beni culturali. La Scuola prevede pertanto un’offerta formativa FORTEMENTE INTERDISCIPLINARE, che garantisce un’approfondita conoscenza del Sistema Terra nei suoi diversi aspetti (ambiente, evoluzione biologica e biodiversità, risorse e beni culturali), in linea con le più innovative e attuali tematiche di ricerca in ambito internazionale e con le più moderne esigenze del mondo del lavoro.
    Le emergenze ambientali, dovute sia a cause naturali che antropiche, che hanno recentemente interessato il nostro pianeta, hanno messo in evidenza la necessità di figure professionali e nuovi ricercatori in grado di comprendere ed interpretare le delicate relazioni che regolano il Sistema Terra sia dal punto di vista abiotico che da quello biotico.
    1. Tematiche scientifiche:
    • Geologia e geomorfologia
    • Mineralogia e cristallografia
    • Petrologia, geochimica, giacimenti minerari
    • Rischi, risorse e impatto ambientale
    • Geoingegneria
    • Paleontologia
    • Idrologia
    • Geofisica
    • Fisica dell’atmosfera
    • Botanica
    • Palinologia e archeobotanica
    • Applicazioni delle scienze della terra allo studio dei Beni Culturali
    • Biologia evoluzionistica e ambientale
    • Biologia ed evoluzione della cellula
    • Aspetti chimici della produzione industriale: dal risparmio energetico alla prevenzione degli inquinamenti
    • Applicazioni della Chimica allo studio e alla conservazione dei Beni Culturali.
    2. Obiettivi formativi:
    La Scuola di dottorato si prefigge di formare ricercatori e figure professionali in grado di progettare, sviluppare ed eseguire ricerche per lo studio e la comprensione del Sistema Terra, con elevata e qualificata competenza nei diversi settori afferenti alla Scuola. Particolare importanza è dedicata allo sviluppo degli aspetti applicativi preparando professionisti in grado di operare in modo multidisciplinare e scientificamente moderno nel campo industriale, ambientale e nella conservazione dei beni culturali. Il dottore di ricerca sarà in grado di operare in uno o più dei seguenti settori: monitoraggio dei fenomeni dinamici; previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi naturali; interpretazione dei meccanismi dell’evoluzione biologica; individuazione ed utilizzo ottimale delle risorse; studio, conservazione e valorizzazione della biodiversità e dei beni culturali; impatto e sostenibilità ambientali delle attività umane. Il dottore di ricerca sarà inoltre messo in grado di: i) gestire e comunicare i propri risultati scientifici adottando strategie per la gestione della proprietà intellettuale, ii) articolare proposte e portare a termine progetti di ricerca.
    Lo spiccato carattere di interdisciplinarietà della Scuola proposta e l’acquisizione di una solida preparazione impartisce ai Dottori di Ricerca un’elevata flessibilità tale da garantire un proficuo inserimento in ambienti di lavoro differenti.
    3. Prospettive professionali:
    Le figure preparate da questa Scuola si potranno inserire a pieno titolo in ricerche di grande attualità, ed in grado di catalizzare risorse finanziarie, per lo studio dei cambiamenti globali. I dottori di ricerca che si vogliono preparare infatti saranno in grado di integrare la comprensione dell’evoluzione del Sistema Terra nel tempo, sia passato che futuro, con una poliedrica conoscenza dei principali indicatori (proxies) di processi che regolano la dinamica del Pianeta Terra. D’altro lato la corretta gestione delle risorse, intese sia come beni naturali (abiotici e biotici) che culturali, non può prescindere da una profonda e dinamica conoscenza del Sistema Terra nella sua complessità.



    Per maggiori informazioni

    Ufficio Esami di Stato, Dottorati, Master

    Ufficio Esami di Stato, Dottorati, Master, TFA
    tel: 059 205 6423 - fax: 059 205 6574
    e-mail: segr.postlaurea@unimore.it