Ti trovi qui: Home » Ateneo » Musei

Osservatorio Astronomico Meteorologico Geofisico

IndirizzoModena - piazza Roma, 22
telefono
e-mail

Presentazione

L'Osservatorio Astronomico venne realizzato nel 1826 per volere di Francesco IV d'Este nel torrione orientale del seicentesco Palazzo Ducale, dove ancora è ospitato. La direzione fu affidata al professor Giuseppe Bianchi e i più importanti strumenti astronomici, tra cui lo strumento dei passaggi ancora in situ, vennero commissionati all'ottico e astronomo modenese Giovanni Battista Amici. Grazie all'attività di Pietro Tacchini, nel 1876 divenne Osservatorio Meteorologico sotto la direzione di Pietro Ragna, che nel 1865 aveva fatto realizzare la prima finestra meteorologica. A seguito delle ricerche del direttore Ciro Chistoni, l’Osservatorio assunse il nome di Geofisico.

Sito web

Per maggiori informazioni consultare il sito web del museo